© COPYRIGHT 2016. MAGMA

Archive

31.08.18 - San Michele OFF 2018

prova-2-smo18

MAGMA presenta San Michele OFF 2018
27, 28, 29, 30 settembre

(INGRESSO GRATUITO)

Nel cuore del paesino di Bagnacavallo, all’interno della corte del convento di San Francesco, MAGMA presenta 4 giorni di musica e tanto divertimento con artisti internazionali.

ARTISTI:
• Fantastic Man – (AUS)
• Stump Valley – (IT)
• Alek Lee – (IL)
• Max Abysmal (AUS)
• Lamusa II (LIVE) – (FR/IT)
• Francesco Rossini – (IT)
• Dj Fit Ness – (IT)
• Ambro
• Pullo
• Simone Guerra
• Leonardo Passanti
• Rispoli
• Alex
and more

SMO18: gli ospiti della terza edizone

+ + + + + + + + + +

PROGRAMMA:
Giovedì 27/09 → DAY 1
18:30 – Inaugurazione “A 90 Degrees Rotation of a Light Pool”;
19:30 – Andrea Lepri “Light Pool Performance” (LIVE);
20:00 / 00:00 – MAGMA Soundsystem

Venerdì 28/09 → DAY 2
18:00 – MAGMA Soundsystem;
21:00 – Dj Fit Ness;
22:00 – Alek Lee;
23:30 / end – Stump Valley

Sabato 29/09 → DAY 3
18:00 – MAGMA Soundsystem;
22:30 – Lamusa II (LIVE)
23:30 – Fantastic Man
1:00 / end – Max Abysmal

Domenica 30/09 → DAY 4

dalle 10:00 alle 22:00
Pop Up Market Depop + A.N.G.E.L.O. Vintage Palace

+ + + + + + + + + +

FOOD:
Mattarelloaway GASTRO CORNER /chiostro
(27, 28, 29 settembre dalle 19 alle 24. Domenica 30 settembre dalle 12 alle 14)

Mattarello(a)way propone piatti rivisitati e ispirati dai suoi viaggi culinari in versione street food. Protagonista delle serate è maialino sfilacciato e marinato con una fragrante miscela di spezie, prima della lunga cottura in forno a bassa temperatura. Non mancheranno gustosi piatti vegetariani e vegan friendly.

+ + + + + + + + + +

MOSTRA:
A 90 DEGREES ROTATION OF A LIGHTS POOL → Manica Lunga

Installazione site specific di Marco Morandi
(dal 27 settembre al 30 ottobre)

La manica lunga del convento di San Francesco diviene una piscina, ma fatta di luci e suoni. Un’opera site specific che nasce dal progetto lucina di Marco Morandi che coniuga musica, visual e interactive design. E’ un’installazione che richiede un particolare coinvolgimento del pubblico, il quale si improvvisa autore di partiture visive e sonore.

Marco Morandi è un artista visivo e filmmaker indipendente formatosi presso il DAMS cinema di Bologna. Terminati gli studi ha trascorso diversi anni a Berlino dove ha potuto sviluppare ulteriormente le proprie conoscenze collaborando con artisti provenienti dal mondo della musica. Tra le sue realizzazioni compaiono diverse video-installazioni, live visuals ed un’ampia produzione di video musicali.
Vive e lavora a Milano

Inaugurazione: 27 settembre ore 18:00
Orari di apertura: 27, 28, 29 settembre ore 18 – 24 / 30 settembre ore 10 – 23

+ + + + + + + + + +

MOSTRA:
Concorso fotografico → Salette Garzoniane

Buio di Luce:
In occasione di San Michele off MAGMA lancia un concorso fotografico dal titolo “Buio di Luce”. Il concorso si sviluppa attraverso Instagram e partecipare è molto semplice: basta commentare le proprie fotografie che si desidera candidare con l’hashtag #buiodiluce. I migliori 50 scatti saranno stampati ed esposti presso le sale del convento di San Francesco dal 27 settembre al 30 settembre. Inoltre tra le 50 fotografie selezionate saranno annunciate e premiate 3 vincitrici.

Inaugurazione: giovedì 27 settembre ore 18:00
Premiazione: sabato 29 ore 18

Orari mostra:
Venerdì 28 settembre dalle 18 alle 23
Sabato 29 settembre dalle 15 alle 23
Domenica 30 settembre dalle 10:00 alle 22:00

Per maggiori informazioni ed il regolamento completo clicca qui:
>>> CLICK <<<

+ + + + + + + + + +

LOCATION:
Convento di San Francesco – Bagnacavallo:
https://goo.gl/maps/e6uU4eAr5532

Il convento di San Francesco, risalente al XIII secolo, è l’edificio conventuale di più antica fondazione della città. Il complesso comprende la chiesa e il grande convento che ospita: la bella Sala Oriani o “Refettorio nuovo”, il chiostro, lo scalone monumentale e le sale del primo piano utilizzate come spazi espositivi, i sotterranei e il “solaio grande” detto anche Sala delle Capriate. Risalente alla metà del 1200, il convento di Bagnacavallo fu uno dei primi sorti dopo la morte di San Francesco. Considerato che i primi conventi vennero edificati in luoghi di forte passaggio, dobbiamo dedurre che Bagnacavallo al tempo fosse un importante snodo stradale e una tappa per i viandanti. Il complesso conventuale subì ristrutturazioni ed ampliamenti nel corso dei secoli, i più importanti dei quali avvenuti nel 1460 e nel 1667 (lavori di Andrea Galegati). Assunse l’aspetto attuale alla fine del 1700, con gli interventi dell’architetto faentino Gioacchino Tomba. Dopo la soppressione degli ordini religiosi dovuta agli editti napoleonici, l’edificio divenne in gran parte di proprietà pubblica. Dal 1875 al 1959 il convento fu sede delle scuole pubbliche e durante la seconda guerra mondiale gli immensi sotterranei vennero adibiti a rifugio per la popolazione. Solo una piccola parte dell’edificio, nel Novecento, era abitata dai frati minori conventuali. Questa parte, dopo il trasferimento dei religiosi in altre sedi, non è più accessibile al pubblico. La gran parte di proprietà statale, è stata ristrutturata e destinata ad ospitare eventi espositivi o incontri pubblici.

+ + + + + + + + + +

INFO:
info@magma.zone
www.magma.zone

PARTNER:
Festa di San Michele / Comune di Bagnacavallo / Mattarelloaway / A.N.G.E.L.O. Vintage Palace / Depop

No Older Posts
No Newer Posts