14/08/2024

ELEMENTI: “No Such Array” di John Chantler", Parus, Undicesimacasa

CONCERTO / DJ SET / ARTI VISIVE

Aeroporto F.Baracca - Lugo / Bagnara di Romagna

Per l’ultimo evento della rassegna, mercoledì 14 agosto, all’Aeroporto Francesco Baracca di Bagnara- Lugo di Romagna si esibirà il progetto musicale Parus, creato da Anton Anishchanka, produttore di musica elettroacustica, in collaborazione con la cantante ed etnografa Hanna Silivonchyk. Al tramonto, all’interno di un hangar dell’aeroporto, sarà presentata l’installazione audiovisiva No Such Array del musicista John Chantler. Come cornice all’evento, dal tardo pomeriggio fino a notte il collettivo bolognese Undicesimacasa proporrà una serie di dj set e sessioni d’ascolto.

- - -

Aeroporto F.Baracca - Via Ripe di Bagnara, 4 Lugo / Bagnara di Romagna - dalle 19 alle 01

IINGRESSO libero e GRATUITO

Informazioni alla mail: riservaree@gmail.com

Possibilità di cenare presso il ristorante dell’aeroporto “IL CANTERINO” Via Ripe di Bagnara, 4, 48022 Villa San Martino RA prenotazioni 348 911 3371

- - -

ELEMENTI è una rassegna di musica contemporanea ideata dalle associazioni MU e MAGMA durante il lockdown del 2020 con l’intento di ritrovare una dimensione performativa immersiva all’interno di paesaggi naturali dall’elevata potenza emozionale che caratterizzano il territorio romagnolo.

La quarta edizione di ELEMENTI è realizzata con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, l’Unione Romagna Faentina, il Comune di Cervia e il Parco della Salina di Cervia, il Comune di Faenza ed il Museo Carlo Zauli. Media partner di Rai Radio3 e Zero.eu.

Programma Elementi 2024: QUI

Il programma prevede una serie di attività artistiche durante la giornata di mercoledì 14 agosto:

● Attivita’ 1: Live performance di Parus (Anton Anishchanka e Hanna Silivonchyk)

Per l’evento Elementi che si terrà presso l’aeroporto F. Baracca di Lugo, si esibirà il progetto musicale Parus, creato da Anton Anishchanka, produttore di musica elettroacustica, in collaborazione con Hanna Silivonchyk, cantante ed etnografa. Parus utilizza soundscape ambisonici a 360 gradi, voci dal vivo, campionamenti di strumenti acustici bielorussi antichi, sintetizzatori e apparecchiature di elaborazione del suono analogiche per immergere il pubblico nell’autentico paesaggio sonoro della Bielorussia. Le registrazioni sul campo, provenienti da villaggi, parchi nazionali e paludi bielorusse, accompagnano le canzoni raccolte durante spedizioni etnografiche nelle regioni remote del paese e sono eseguite da Hanna Silivonchyk nella lingua bielorussa antica.

● Attivita’ 2: Installazione/mostra “No Such Array” di John Chantler”

Il 14 agosto, all’interno di un hangar dell’aeroporto di F. Baracca di Lugo, durante l’evento Elementi, sarà mostrata e presentata durante il tramonto l’installazione audiovisiva “No Such Array” di John Chantler. Quest’opera performativa rappresenta il primo lavoro realizzato dall’artista per i molteplici sintetizzatori/altoparlanti alimentati a batteria da lui creati, i quali verranno sospesi, oscillati, ruotati e posizionati presso l’aeroporto.

● Attivita’ 3: live e djset a cura del collettivo Undicesimacasa

Undicesimacasa è un collettivo artistico nato a Bologna nel 2019 con l’obiettivo di abbattere i muri tra le diverse scene musicali underground contemporanee. Sostiene l’idea che diverse forme e generi possano coesistere e contaminarsi, creando un ambiente ibrido in continua evoluzione. Il collettivo sarà coinvolto nell’elaborare una “veste sonora” caratterizzata da DJ set e performance live specifiche per l’aeroporto. Nel corso della giornata, dalla tarda pomeriggio alla notte, si esibiranno vari artisti.